SARAH COSULICH

SARAH COSULICH

Sarah Cosulich (Trieste, 1974) è curatore della Quadriennale d’Arte 2020 FUORI al Palazzo delle Esposizioni di Roma, in corso fino al maggio 2021. E’ stata direttore artistico dell’istituzione Quadriennale di Roma per il triennio 2018-2020.
Attualmente è anche curatrice del progetto Mutina for Art e dello spazio MUT a Fiorano Modenese.
Dal 2012 al 2017 Cosulich ha diretto la fiera internazionale Artissima a Torino e successivamente è stata consulente per lo sviluppo di Manifesta 12 a Palermo.

Formatasi a Washington D.C, a Berlino e a Londra, ha lavorato nel 2003 come assistente curatrice di Francesco Bonami alla 50a Biennale di Venezia. Tra il 2004 e il 2008 è stata curatrice del Centro d’Arte Contemporanea di Villa Manin. Ha realizzato progetti espositivi anche per gallerie e collezioni private, contribuisce a pubblicazioni e riviste ed è autrice delle monografie di Electa su Jeff Koons (2006) e Gabriel Orozco (2008). Collabora inoltre con alcuni istituti universitari in Italia e all’estero.