Un percorso in sei lezioni alla ricerca di una prospettiva possibile per decifrare lo sguardo contemporaneo.

 

L'immagine fotografica è sempre un oggetto culturale oltre che visuale e materiale: un percorso alla ricerca di prospettive possibili per decifrare l'immagine contemporanea senza tralasciarne radici e memoria. Ogni lezione proporrà un percorso tematico per riflettere sulle connessioni tra la fotografia contemporanea e i prodotti visuali delle epoche del passato. Tra storia dell'arte e cultura visuale vedremo come non solo il passato sia una guida per la contemporaneità, ma anche come la contemporaneità possa essere una lente per avvicinare aspetti della nostra storia della rappresentazione.

Docenti

ELEONORA QUADRI

ELEONORA QUADRI

Si laurea in Lettere Moderne e in Arti Visive all’Università di Bologna, per poi frequentare la Scuola di Alta Formazione sull’immagine contemporanea di Fondazione Fotografia a Modena. Porta avanti una ricerca espressiva tra narrazione visiva, scrittura e riuso di materiali d'archivio.

scopri

COSA IMPARERAI

Alla fine del corso imparerai:

 

 

  • Che le immagini, tutte le immagini, possono essere osservate come oggetti culturali, insiemi disgregati di significati ambivalenti che parlano sempre del tempo in cui sono state create, che parlano sempre del tempo in cui sono fruite.

COSA TI SERVE

- Un dispositivo che ti consenta di seguire le lezioni online

- Una buona connessione internet

- Un foglio bianco 

- Voglia di condividere idee e riflessioni

 

PROGRAMMA

Gli argomenti dei sei incontri:

Martedì 9 marzo

Il fotografico nella storia dell'arte: camera ottica, impronta, attimo e movimento. 

Sguardi del Novecento sull'arte del passato: tutta l'arte è contemporanea. 

 

Martedì 16 marzo

Gli autori, la natura del linguaggio fotografico e la sua morte: la fotografia come metalinguaggio tra avanguardie storiche, neoavanguardie e post-fotografia.

Martedì 23 marzo

La messa in scena del corpo: identità, alterità e autorappresentazione. L'attivismo visuale.

Martedì 30 marzo

Momenti di archivio: tassonomia, collezione, riuso e archivi impossibili. Che senso hanno le gerarchie culturali e artistiche?

Martedì 6 aprile

Mondi di immagini I: il potere delle immagini / immagini al potere; l'icona, la società dell'immagine e la cultura visuale globalizzata: esempi e riflessioni tra antichità e mondo contemporaneo, tra “arte” e “non-arte”.

Martedì 13 aprile

Mondi di immagini II: le risposte di artisti e autori alla nostra contemporaneità virtuale, quando la realtà si trasforma in immagine e le immagini diventano la nostra realtà.

Richiedi Informazioni