Romano Gualdi. Frammenti

Romano Gualdi. Frammenti

Ilaria Sita

Concepita come una mostra fotografica personale, Frammenti presenta il lavoro di Romano Gualdi, fotografo emiliano nato nel 1934 che, in oltre sessant’anni di attività, ha colto la capacità narrativa dei luoghi che hanno fatto la storia della civiltà non soltanto emiliana ma italiana.

La mostra è progettata per i locali dell’Ex-Fornace Cuccoli, edificio del ‘600 patrimonio storico di Castelfranco Emilia, e prevede un percorso che va oltre l’antologica narrazione della produzione di Gualdi. Tema centrale è la capacità dei luoghi, naturali, industriali o civili, di raccontare la vita, di essere narratori di una storia personale e al contempo universale. Lungo i fiumi, nei campi, nelle masserie pugliesi, fra le baracche del campo di Fossoli e le macerie di Montesole, ogni luogo racconta una storia diversa, unica, particolare.
Il percorso, che attraversa le sei sale dell’edificio, prevede una narrazione per immagini a colori e in bianco e nero. Tre sale sono dedicate alla memoria storica dei luoghi della Seconda Guerra Mondiale (Fossoli e Montesole). L’ultima sala prevede l’installazione di una parete luminosa che ospita una selezione dagli oltre un milione di negativi dell’archivio Gualdi, in modo tale che il visitatore possa entrare in contatto con la raffinata capacità dell’artista di cogliere i dettagli di ciò che lo circonda, capace di raccontare una storia completa.

CURATORE

Ilaria Sita

TIPOLOGIA

mostra personale

ARTISTI COINVOLTI

Romano Gualdi

ANNO

2016