Like the Tide - A women story

Like the Tide - A women story

In occasione del Festivalfilosofia gli spazi della Scuola ospitano la mostra di Chiara Negrello a cura delle ex studentesse ICON Emilia Jacobacci e Giorgia Padovani

Like the tide - A women story è una mostra che affronta il tema del ruolo della donna nella società attraverso il racconto della vita delle donne che lavorano come pescatrici di vongole nella regione del delta del Po. In un contesto ancora fortemente legato a modelli patriarcali, l’esperienza delle donne che, in seguito alla crisi del settore tessile degli anni '80, si reinventano in un lavoro ‘da uomini’, rappresenta un punto di rottura che apre la porta alla costruzione di una nuova mentalità. I temi del ruolo della donna all’interno della società, dell’uguaglianza di genere, così come del riconoscimento del ruolo della donna all’interno della famiglia, sono tematiche fondanti nella ridefinizione dei modelli di vita, nella direzione di una maggiore giustizia sociale fondata sulla dignità del lavoro e sul rispetto della persona. Il progetto espositivo si compone di una selezione di immagini fotografiche e materiali video inediti presentati per la prima volta in occasione del festival.

Opening e talk di presentazione alla presenza dell'artista e delle curatrici, sabato 17 settembre alle 19. 

ORARI
Venerdì16 settembre ore 10.00 – 20.00  
Sabato 17 settembre ore 10.00 – 21.00
Domenica 18 settembre ore 10.00 – 18.00

Fino al 30 settembre su prenotazione scrivendo una mail a formazione@fmav.org

--
Chiara Negrello (1995)
ha studiato fotografia alla LABA di Firenze. Nel2020 ha frequentato ll’ICP di New York con una borsa di studio Reuters. Nel2021 è membro di Women Photograph ed è selezionata perl'Eddie Adams Workshop XXXIV. I suoi lavori, tra fotografia e videosono stati pubblicati dal The New York Times, National Geographic, D la Repubblica, MarieClaire, Der Spiegel, Focus.Nel marzo 2022 Chiara è stata nominata Newcomer per il Leica OskarBarnack.
 

Emilia Jacobacci e Giorgia Padovani sono storiche dell’arte e curatrici indipendenti di base rispettivamente a Modena e a Milano.Nel 2020 frequentano il corso ICON Corso per curatori dell’immagine contemporanea di FMAV Scuola di alta formazione e iniziano a collaborare alla realizzazione di progetti espositivi e curatoriali 


Immagine
Chiara Negrello, Like the Tide, 2021