Carolina Martines

Carolina Martines

1991, Forlì (FC)
Dopo aver frequentato il liceo classico, nel 2012 si iscrive al triennio di fotografia presso la Libera Accademia di Belle Arti di Rimini, dove focalizza la sua attenzione sulle diverse espressioni visive dell’arte contemporane , approfondendo i rapporti sia con la fotografia che con gli altri mezzi di comunicazione visiva.

Si laurea nel febbraio 2016 con una tesi e un progetto, tutt’ora in fase di sviluppo, dal titolo Souvenir, che analizza l’impatto delle tecnologie e della rivoluzione mediatica nella comunicazione e nella percezione delle immagini fotografiche.

Nel giugno dello stesso anno partecipa alla mostra collettiva Bruma curata da Marco Samorè, esponendo Sinestesia, un lavoro sul rapporto percettivo tra immagine, suono e spazio nell’era della digitalizzazione.