Federica Vero

Federica Vero

Nasce nel 1988 a Ragusa, dove attualmente vive e lavora. Nel 2012 si laurea con il massimo dei voti in Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Contemporaneo all’Accademia di Belle Arti di Catania e nel 2015 consegue il Diploma Accademico di secondo livello in Fotografia con una tesi sperimentale sull’uso della fotografia in ambito clinico e psicanalitico.

Nel 2009 partecipa al progetto TRANS305 impegnato nella rivalorizzazione dell'area urbana del Plateau BIA a Ivry-sur-Seine nella periferia di Parigi.

Nel 2011 lavora come catalogatrice presso l’archivio del Teatro Vincenzo Bellini di Catania, per conto della Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali.

Da sempre innamorata dell’arte, dello spettacolo e della musica, i palchi, i concerti e gli eventi culturali di ogni tipo diventano oggi il suo habitat naturale: realizza reportage fotografici e collabora con importanti manifestazioni locali e nazionali (Ragusa Foto festival, A Tutto Volume – libri in festa a Ragusa, Ibla Buskers, Le scale del Gusto).