Maddalena Scarzella

Maddalena Scarzella

Nasce nel 1984 a Ponte dell’Olio (PC), vive e lavora a Milano. Nel 2010 si laurea in architettura presso la facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano. Nel suo percorso formativo privilegia gli ambiti di applicabilità del sapere architettonico: allestimenti, design e fotografia. Seguendo questo filone di ricerca frequenta: nel 2005 due corsi di fotografia presso l’International School of Photography di New York, nel 2008 un corso di Fotografia dell’Architettura presso il Politecnico di Milano e nel 2013 un corso di Storia della Fotografia presso l’Università Statale di Milano. Dal 2010 partecipa per due anni alla redazione dell’Almanacco dell’Architetto a cura della Fondazione Piano per l’editore Proctor, seguendo prevalentemente la ricerca iconografica. Nel 2012 collabora al progetto di allestimento del nuovo Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara.

Nel 2014 collabora con Admira, agenzia dedicata all’organizzazione di mostre fotografiche curate da Enrica Viganò. Dal Gennaio 2015 è responsabile della Galleria Carla Sozzani di Milano. Nel 2017 prende parte alla giuria del Foam Paul Huf Award.