Il workshop “Il nudo come racconto di sé” di Settimio Benedusi si articola in tre giornate, durante le quali l’artista lavorerà a stretto contatto con i partecipanti per analizzare la fotografia di nudo come pratica consapevole. Fotografo di moda e autore di numerose campagne pubblicitarie, la sua professione ha portato Benedusi a sviluppare sotto diversi aspetti il tema del nudo femminile, tema che l’artista ripropone in questo ciclo di lezioni partendo dall’idea che fotografare un’altra persona comporti innanzitutto una messa in discussione del proprio essere. I partecipanti avranno così modo di approfondire le questioni inerenti al linguaggio fotografico e di imparare a costruire immagini che attraverso il corpo parlino di loro stessi.

Grazie al contributo di una modella durante la sessione pratica, ogni singolo partecipante sarà invitato a sviluppare un proprio progetto fotografico che rispecchi il più possibile la propria storia individuale, con l’ausilio delle indicazioni e dei suggerimenti di Benedusi.

Alla pratica si alterneranno momenti di conoscenza diretta e confronto tra l’autore milanese e ciascun partecipante, non solo attraverso la lettura del portfolio dei presenti ma anche attraverso libri, oggetti e cataloghi ritenuti rilevanti da ogni iscritto.

COSA TI SERVE

 

 

Richiedi Informazioni