UNI-VERSO DOVE

UNI-VERSO DOVE

Cesare Andreano

Il progetto ha lo scopo di mostrare come l’essere umano, attraverso la forza dell’immagine fotografica, sia in grado di rappresentare spazi e luoghi nella materia e nei corpi dei quali si sente parte. Lo spazio espositivo si presenta come una mappa sulla quale seguire il percorso visivo attraverso ventinove opere di otto artisti appartenenti a generazioni e generi differenti. Aldo Crovetto, Giulia Di Michele, Sandra Kantanen, Frédéric Karikese, Lilly Lulay, Arno Rafael Minkkinen, Michela Ronco e Carl Warner sono le guide che dagli anni Sessanta del Novecento ad oggi ci accompagnano alla scoperta di un mondo fatto di evasioni, rifugi e ritrovamenti.

 

Attraverso le opere, pensate per essere allestite in un ampio spazio espositivo diviso in tre sezioni comunicanti, si darà vita ad un flusso percettivo che ha origine dalla Materia e che usa la Mente per arrivare al Corpo. Si basa tutto sulla relazione tra l’uomo, la sua mente e la realtà. Ognuno di noi ha un posto segreto, reale o immaginario, dove è libero di pensare a ciò che vuole. Vogliamo dare risposte ad una serie infinita di domande, cercando di comprendere noi stessi. Non sempre riuscendoci.

CURATORE

Cesare Andreano

TIPOLOGIA

mostra collettiva

ARTISTI COINVOLTI

Aldo Crovetto
Giulia Di Michele
Sandra Kantanen
Frédéric Karikese
Lilly Lulay
Arno Rafael Minkkinen
Michela Ronco
Carl Warner

ANNO

2016