Chiara Di Loreto

Chiara Di Loreto

Dopo aver abbandonato gli studi universitari si trasferisce a Londra, dove ri-scopre la passione per la fotografia e si avvicina al mondo dell’analogico grazie ad un corso che le permette di sperimentare numerose macchine e diversi tipi di pellicole.

In seguito decide di tornare in Italia per iscriversi alla LABA (Libera Accademia di Belle Arti) di Firenze, dove consegue la laurea con il massimo dei voti presentando una tesi sul disturbo dello spettro autistico e sul rapporto tra fotografia e disturbo mentale.

Grazie al suo percorso accademico perfeziona le conoscenze tecniche, approfondisce gli studi nelle arti visive e sperimenta i vari generi fotografici.

Durante gli studi inizia a lavorare come fotografa e video maker freelance a Firenze e Bologna.

Si iscrive al Master di alta formazione sull’immagine contemporanea per approfondire ulteriormente i suoi studi e per svolgere un lavoro di indagine sul proprio linguaggio fotografico.